Dinamo Banco di Sardegna Sassari
Foto: Dinamo Sassari / Clara Corona

La Dinamo Banco di Sardegna e la Fondazione Dinamo scendono in campo per l’emergenza Covid-19: in questi giorni in cui si combatte in tutto il mondo una battaglia contro il coronavirus, il club di via Roma e la sua Fondazione lanciano una campagna di raccolta fondi in favore degli ospedali di Sassari e della Sardegna, dove il focolaio sembra diventare sempre più esteso.

Fondazione Dinamo, da sempre vicina e attenta al suo territorio, lancia la sfida a tifosi, appassionati o chiunque voglia contribuire ad aiutare concretamente le strutture ospedaliere, in questo momento alla ricerca di fondi e supporto vista l’emergenza sanitaria in atto.

A sostenere la campagna della Fondazione biancoblu il main sponsor Banco di Sardegna, da quasi trent’anni al fianco della Dinamo, il quotidiano La Nuova Sardegna, partner del club legato dalla profonda condivisione di principi e filosofia, e quattro star sarde d’eccezione: Elisabetta Canalis, Geppi Cucciari, Melissa Satta e Filippo Tortu.

Chiunque voglia fare un versamento potrà fare un bonifico alla Fondazione Dinamo:

  • Iban IT41J0101517200000070314705
  • Causale “Emergenza Covid-19 donazione”

In alternativa sarà possibile, a partire da questo pomeriggio, versare alla Fondazione Dinamo la cifra desiderata, attraverso l’e-commerce biancoblu www.dinamostore.it. Vista l’urgenza di fondi, le donazioni verranno devolute in tempo reale secondo il fabbisogno indicato dalle Prefetture.

In questo momento così particolare, la Dinamo Sassari ha in serbo una sorpresa per coloro che parteciperanno alla raccolta fondi e che responsabilmente restano a casa: ogni giorno saranno estratti due fortunati donatori che avranno, in esclusiva, la possibilità di fare una videochiamata social con uno tra i dodici giocatori della Dinamo Banco di Sardegna – Marco Spissu, Miro Bilan, Jaime Smith, Lorenzo Bucarelli, Jack Devecchi, Paulius Sorokas, Dwayne Evans, Daniele Magro, Dyshawn Pierre, Stefano Gentile, Dwight Coleby, Michele Vitali – o una delle star isolane Elisabetta Canalis, Geppi Cucciari, Melissa Satta o Filippo Tortu. Ad avere l’opportunità di ricevere la chiamata saranno due donatori: uno estratto a sorte e il più generoso del giorno. Sarà necessario fornire durante i versamenti i propri riferimenti social (nickname di Instagram e profilo Facebook).

Al termine della campagna fondi, la società estrarrà altri 200 benefattori a cui saranno donati un prodotto del merchandising biancoblu o un biglietto per assistere alle sfide interne della Dinamo Banco di Sardegna.