AOU Sassari
Foto: Ospedale Civile Santissima Annunziata / Ufficio Stampa

La Procura della Repubblica di Sassari ha aperto un’inchiesta per capire se l’Azienda ospedaliera universitaria abbia adottato tutte le misure necessarie per tutelare la salute dei pazienti, dei lavoratori e dei visitatori che hanno avuto accesso alle strutture sanitarie.

In particolare, si legge sul quotidiano La Nuova Sardegna, la Procura sassarese vuole far luce e chiarezza su quanto accaduto in alcuni reparti dell’ospedale di Sassari, a partire dalla gravissima situazione della Cardiologia, con il contagio di numerosi pazienti e personale sanitario, per proseguire con il Pronto Soccorso, chiuso e riaperto più volte.

Ad occuparsi delle indagini saranno i Carabinieri dei Nas, che dovranno accertare se siano state eseguite e adottate nella maniera corretta tutte le procedure previste dai piani di emergenza contro il coronavirus, o se ci siano state negligenze ed errori che hanno portato alla diffusione del contagio all’interno delle strutture ospedaliere.