Casa Serena Sassari
Foto: Casa Serena Sassari / Google Immagini

Prosegue l’indagine epidemiologica a Casa Serena, dopo che nei giorni scorsi una ospite, portata al Pronto Soccorso per patologie pregresse, è risultata positiva al Covid-19.

Sergio Babudieri, direttore del reparto di Malattie infettive dell’Azienda ospedaliera universitaria di Sassari, ieri è andato nella residenza per anziani per verificare di persona la situazione e ha dato specifiche istruzioni ai dipendenti della cooperativa che gestisce la struttura. Una decisione, quella del professor Babudieri di andare personalmente a Casa Serena, che è stata accolta come un gesto di particolare attenzione e sensibilità, importante e significativo, da parte della direzione di Casa Serena, del sindaco Gian Vittorio Campus, in continuo contatto con lui, e di tutto il personale.

Al termine del sopralluogo, il professore ha deciso di ricoverare nel reparto due ospiti della residenza per anziani che hanno manifestato problemi respiratori, e che sono già state sottoposte al tampone, di cui si attende l’esito.

Intanto si prosegue con gli esami sul personale della struttura. Ieri è stata eseguita una prima batteria di tamponi, di cui non si hanno ancora gli esiti, e oggi si proseguirà con l’indagine epidemiologica.

La situazione della residenza per anziani è costantemente monitorata.