Brigata Sassari
Foto: Brigata Sassari / Google Immagini

Il presidente della Regione Christian Solinas accoglie con soddisfazione l’annuncio dato dal sottosegretario alla Difesa Calvisi che medici dell’Esercito e della Brigata Sassari contribuiranno con il loro lavoro a fronteggiare, in alcuni ospedali sardi, l’emergenza Covid.

Un primo segnale importante di attenzione, dice il presidente Solinas, verso la nostra richiesta di un impegno della Brigata Sassari anche per il presidio del territorio a garanzia della sicurezza dei cittadini.

I medici militari, spiega il Presidente, opereranno a supporto dei nostri sanitari e potranno rappresentare un aiuto prezioso soprattutto in quelle realtà del nord Sardegna dove è venuta a mancare la presenza dei sanitari in quarantena.

Stiamo cercando di mettere in campo tutte le forze possibili e di integrare le risorse di tutte le istituzioni del Paese per fronteggiare al meglio l’emergenza, conclude il Presidente.