Archivio Storico di Sassari
Foto: Archivio Storico di Sassari / Sito Web

L’Archivio storico comunale riaprirà al pubblico dal 18 maggio, tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. Per contenere il contagio da covid-19 negli ambienti di lavoro, la sala di studio sarà accessibile previa prenotazione via mail o telefonicamente e sarà regolamentata dall’osservanza di tutte le disposizioni sulla organizzazione della sala studio, presenti nel documento scaricabile dal sito web http://archiviostorico.comune.sassari.it e consultabile all’ingresso della sala studio.

In base alla vigente normativa, saranno ammessi in sala studio solo gli utenti con dispositivi di protezione individuale propri (guanti e mascherine).

Restano ancora chiusi per lavori di adeguamento alle misure di prevenzione i siti della rete culturale Thàmus: Palazzo di Città, le Stanze e le Cantine del Duca a Palazzo Ducale, la Fontana di Rosello, Monte d’Accoddi, la domus de janas di Montalè a Li Punti. La riapertura sarà comunicata sul sito del istituzionale del Comune di Sassari.