Presidente Regione Sardegna
Foto: Christian Solinas / Ufficio Stampa

“Stiamo lavorando per far tornare alla normalità la nostra Regione e il Paese. Già da lunedì prossimo vogliamo dare certezze alle aziende, ai lavoratori e ai cittadini per permettere loro di riprendere a vivere la quotidianità con regole certe che tutelino salute e libertà”. È il commento del presidente della Regione, Christian Solinas, al termine della riunione di ieri con il Governo, al quale ha partecipato assieme agli altri Governatori.

“Le Regioni – avvalendosi della conoscenza del territorio e del monitoraggio costante della situazione sanitaria – adotteranno delle decisioni in autonomia descrivendo norme di dettaglio per la ripartenza e assumendo le linee guida elaborate dall’Inail come principi di carattere generale, che devono essere declinati sul territorio in base alle specificità locali e alla sostenibilità delle stesse, con una marcata attenzione per la semplificazione e la ragionevolezza”, puntualizza Solinas.

“La Regione Sardegna ha assunto già da qualche tempo la decisione di consentire la ripresa immediata di attività commerciali e artigianali per la cura della persona, parrucchieri, centri estetici, gioiellerie, profumerie. Stiamo definendo la prossima riapertura delle nostre spiagge, dei trasporti, dei bar e dei ristoranti sempre nella massima sicurezza ma restituendo la speranza e il lavoro a migliaia di operatori e cittadini duramente provati da mesi di chiusura”, conclude il Presidente.