Conferimento inerti Sassari
Foto: Rifiuti da ristrutturazione / Pixabay

Novità per il conferimento all’ecocentro comunale dei rifiuti inerti derivanti da piccoli lavori edilizi che si svolgono all’interno delle abitazioni (calcinacci, piastrelle, sanitari etc). Il Settore Ambiente e Verde pubblico del Comune di Sassari, per venire incontro alle esigenze dei cittadini per la consegna degli inerti, ha individuato una nuova modalità di conferimento. Da mercoledì 1° luglio sarà possibile conferire gli inerti quotidianamente, basterà prenotare anticipatamente l’appuntamento.

Gli utenti che intendono usufruire di questo servizio, a partire da lunedì 29 giugno, dovranno chiamare il numero 079279628, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12, e fissare l’appuntamento per il conferimento degli inerti; al momento della prenotazione l’utente dovrà fornire il proprio nominativo, l’indirizzo dell’immobile dal quale provengono gli inerti e la targa del veicolo col quale avverrà il conferimento. In base alla disponibilità, all’utente sarà indicato il primo giorno utile per il conferimento.

Il conferimento degli inerti è consentito solo ed esclusivamente nel caso di piccoli interventi di rimozione eseguiti direttamente dal conduttore dell’abitazione e nel limite massimo di sei secchi da 15 litri, e che i materiali dovranno essere conferiti direttamente da parte del proprietario o locatario dell’immobile da cui derivano gli inerti.

Per tutti gli altri interventi, l’utente dovrà rivolgersi a ditte specializzate. L’addetto alla ricezione ha facoltà di respingere chiunque non fornisca le proprie generalità e coloro che intendono conferire rifiuti in difformità alle norme vigenti e al regolamento comunale.