USD Sennori
Foto: Premiazione USD Sennori / Ufficio Stampa

Premi simbolici e ringraziamenti sentiti per dirigenti, tecnici e atleti dell’USD Sennori che, chiudendo al primo posto in classifica il campionato di calcio di Seconda categoria, ha fatto riassaporare ai tifosi il gusto della vittoria dopo 42 anni di digiuno.

L’Amministrazione comunale di Sennori ha voluto festeggiare questo attesissimo risultato con una cerimonia di premiazione che si è svolta al Centro culturale “Antonio Pazzola” di via Farina, senza pubblico e nel pieno rispetto di tutte le misure di sicurezza dettate dall’emergenza Covid-19.

Il sindaco, Nicola Sassu, e l’assessore allo Sport, Roberto Desini, assessori e consiglieri comunali, insieme con il presidente del Comitato regionale Figc Sardegna, Gianni Cadoni, e il parroco monsignor Salvatore Masia, hanno consegnato medaglie e attestati a tutti i membri dello staff dell’USD Sennori e ai giocatori che hanno partecipato alla vittoriosa stagione sportiva.

L’augurio rivolto all’USD e al suo presidente, Gianni Desini, è che questo trionfo sia solo il primo passo di un percorso di successi e crescita per tutto il movimento calcistico di Sennori e per una società che, nata nel 1968, ha conosciuto negli anni ’80 il periodo migliore della propria storia sportiva, arrivando a calcare con onore i campi dell’Interregionale, l’attuale serie D.