Paolo Palmas Sassari calcio Latte Dolce
Foto: Paolo Palmas / Ufficio Stampa

Paolo Palmas, la furia di Castelsardo, è stato riconfermato per il quinto anno consecutivo come freccia d’attacco della faretra biancoceleste messa a disposizione di mister Stefano Udassi; è un giocatore che ben conosce le dinamiche del team e la filosofia del tecnico, chiamato a dare un contributo prezioso in questa nuova sfida al campionato di serie D.

“Ho scelto di vestire per la quinta stagione consecutiva questa maglia perché credo fermamente in questo progetto – ha dichiarato Paolo Palmas dopo il rinnovo -. Sono ormai molto legato a questi colori e ho una grande voglia di rivalsa dopo un’annata che soprattutto a livello personale è stata, diciamo, un po’ storta: anche per questo il Sassari calcio Latte Dolce dal mio punto di vista è la scelta migliore, la squadra ideale per rimettermi in gioco con tutta la grinta possibile”.

“La voglia di ricominciare è tanta, e credo valga per tutti – prosegue l’attaccante -. Speriamo di tornare in campo al più presto, senza guardarci alle spalle ma certo con un pizzico di rammarico per il momento in cui lo scorso campionato si è interrotto. Il prossimo campionato? Come sempre accade in realtà non so cosa aspettarmi, ma posso certamente dire che mi piacerebbe vivere con la squadra una stagione importante, e che mi auguro di raggiungere i traguardi che ci vorremo prefissare assieme alla società. Provo tanta stima e ho piena fiducia nel lavoro che fanno staff e società. Ho un ottimo rapporto con il mister, bello poter lavorare ancora insieme”.

“E bello anche ritrovare i vecchi compagni, ovviamente dispiace sempre per chi va via posto che chi arriva e arriverà per la prima volta sarà certamente bene accetto. Non vedo l’ora di iniziare. Da parte mia – conclude Palmas – spero di continuare a dare il mio contributo provando a fare sempre qualcosa in più. Sento la fiducia di tutti, voglio dimostrare di essere all’altezza e migliorarmi ancora a livello personale e come parte del gruppo squadra”.