Polizia di Stato
Foto: Polizia di Stato / Google Immagini

La Polizia di Stato ha arrestato un sassarese, D.L.C. di trent’anni, per furto aggravato ed evasione. L’uomo, inseguito e raggiunto da due dipendenti di un supermercato nel centro cittadino, aveva rubato diverse bottiglie di liquori per un valore complessivo di circa 80,00 euro, che aveva poi abbandonato all’esterno al momento della fuga.

Sul posto era presente anche un agente, libero dal servizio, che ha inseguito il ladro per prenderlo in consegna in attesa dell’intervento della pattuglia.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato accompagnato a casa in regime di arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria, in attesa del provvedimento di convalida dell’arresto previsto per la mattinata di oggi.