Comune di Sassari Palazzo Ducale
Foto: Comune di Sassari / Google Immagini

Da lunedì 22 febbraio i beneficiari dei contributi previsti dalla legge regionale 20/97 (persone affette da patologie psichiatriche) potranno presentare l’autocertificazione dei redditi. Tutti i moduli sono scaricabili dal sito del Comune di Sassari www.comune.sassari.it, così come la guida per facilitare la compilazione.

Per evitare assembramenti, nel rispetto delle norme anti-Covid, l’autocertificazione (insieme alla copia di un documento di identità e al modulo sulla privacy) potrà essere inviata via mail agli indirizzi seguenti, in base al territorio di appartenenza:

  • st1leggidisettore@comune.sassari.it (telefono 079279402 e 079279733);
  • st2leggidisettore@comune.sassari.it (079279410);
  • st3leggidisettore@comune.sassari.it (0792497537);
  • st4leggidisettore@comune.sassari.it (0792119114).

Chi non ha una casella di posta elettronica può consegnare la documentazione agli uffici del Servizio Sociale territoriale previa richiesta di appuntamento telefonicamente, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12 e il martedì dalle 15,30 alle 17,30.

Per quanto riguarda le altre leggi di Settore (la legge regionale 27/83, la 11/85, la 9/2004 e la 12/11) al momento non è richiesta l’autocertificazione dei redditi: è valida sino al 30 giugno quella presentata nel 2020.

Con successiva comunicazione saranno indicati i tempi di presentazione dell’autocertificazione riferita all’annualità in corso.