Comune di Sassari Palazzo Ducale
Foto: Comune di Sassari / Google Immagini

Sul sito www.comune.sassari.it è attivo il portale che consente, ai beneficiari del Bonus Matrimoni, di presentare entro il 31 marzo le pezze giustificative e la documentazione utile a certificare le spese sostenute. Inoltre è possibile comunicare il mancato possesso o la perdita dei requisiti dichiarati al momento della presentazione della domanda, il fatto che il matrimonio o l’unione civile non sia stato celebrato nel periodo utile (tra il 23 luglio e il 31 dicembre 2020) o l’eventuale variazione della data rispetto a quella indicata nella domanda. Il beneficiario può anche comunicare l’eventuale rinuncia al contributo o modifiche rispetto a quanto dichiarato nella domanda.

Sarà possibile procedere esclusivamente tramite il portale online, non saranno presi in considerazione documenti arrivati in altro modo. Per eventuali chiarimenti o dubbi prima dell’invio scrivere a: rendicontazione_bonusmatrimoni@comune.sassari.it.