Consiglio regionale Sardegna
Foto: Regione Sardegna / Google Immagini

“Si tratta di risorse importanti, che ci consentiranno di compiere quegli interventi necessari sugli immobili e dovuti agli abitanti degli alloggi di edilizia popolare”. Così il sindaco di Sassari Nanni Campus commenta la notizia sui due milioni di euro che arriveranno nelle casse comunali grazie a una rimodulazione dei fondi voluta dalla Giunta regionale.

“Ringrazio tutta Giunta regionale, e in particolare il nuovo assessore dei Lavori Pubblici Aldo Salaris, che ha presentato la proposta, accogliendo le nostre richieste e facendole proprie. Sarà finalmente possibile l’esecuzione di opere urgenti di manutenzione straordinaria sulle componenti strutturali e impiantistiche degli alloggi”.